«Locarno a Luino», ed è subito cinema

Ultimi articoli
Newsletter

Luino | Anteprima cinematografica film di locarno

«Locarno a Luino», ed è subito cinema

Due film verranno proiettati il 18 ed il 21 settembre prossimi

Redazione Online

Locandina de La Variabile Umana
Locandina de La Variabile Umana

«Locarno – Luino: con la Tramontana che soffia da Nord, è arrivata anche da noi la magia del Festival del cinema. – commenta entusiasta il sindaco Andrea Pellicini - Luino è ancor più internazionale».

Luino Città di cinema e di spettacolo: dopo aver incantato tutti con un fantastico set cinematografico, la località lacustre propone Locarno a Luino al Cinema Teatro Sociale in cui verranno proiettate un paio tra le migliori pellicole del 66° Festival Internazionale del Cinema di Locarno per condividerne l’atmosfera e i commenti. Anche il Vice sindaco Franco Compagnoni è molto soddisfatto di questa iniziativa che crea sinergie culturali costruttive.

Locarno a Luino avrà inizio il 12 settembre con la proiezione della pellicola La variabile umana presentata in anteprima al Festival che resterà in cartellone sino al 18; a seguire, il 21 settembre prossimo alle 21 la sala cinematografica di via XXV Aprile ospiterà una serata speciale in cui verrà proiettato il film che ha ricevuto il premio per la miglior regia.

«Avendo la delega al Territorio e al Verde, ritengo che il dialogo tra Locarno e Luino possa dare buoni frutti oltre ai fiori delle camelie che ci accomunano – dichiara l’Assessore Alessandra Miglio – Mi sento del Lago Maggiore e il Festival di cui ci onoriamo di presentare un pezzo, porta lustro a tutto il Verbano. Un sentito ‘grazie’ va ai nuovi gestori, al nostro ufficio cultura e ai sostenitori privati, senza i quali non ce l’avremmo fatta. Invito tutti a venire al cinema: si vede il film, ma anche ci si ritrova, cultura e socialità insieme».

«Questa rassegna è soltanto la prima delle iniziative che verranno realizzate in collaborazione tra il Comune e il nuovo Gestore del Cinema Sociale. – commenta la dottoressa Simona Corbellini responsabile dell’Ufficio Cultura e Istruzione del Comune di Luino - Ho partecipato con piacere all’organizzazione della manifestazione che non si rivolge solo ai cinefili ma a tutti. La rassegna non vuole chiudersi su se stessa ma vuole esser uno strumento per attirare l’attenzione del pubblico sul cinema e sulla bellezza del suo linguaggio».

Locarno a Luino debutterà il 12 settembre, con proiezione alle 17 e alle 21 de La variabile umana , ultimo film (ma prima opera di finzione) di Bruno Oliviero presentato in anteprima al Festival di Locarno. La pellicola, interpretata da un fantastico Silvio Orlando, resterà in cartellone sino al 18 settembre. Il regista vanta una lunga e nobile carriera di documentari mandati in onda dalle televisioni di tutta Europa.

Un film prodotto da Lionello Cerri con la Lumière insieme alla Invisibile Film, con la collaborazione delle Scuole Civiche di Milano: quella di Cinema ha fornito parte della troupe, una decina di ragazzi tra assistenti alla regia e alla produzione, operatori e addetti al backstage, e la Paolo Grassi, ha fatto da set.

Dalla Paolo Grassi viene anche la debuttante Alice Raffaelli allieva del corso di teatrodanza della scuola che interpreta Linda, figlia diciottenne di Silvio Orlando, ispettore depresso e demotivato che dopo la morte della moglie si è rinchiuso tra le scartoffie finché l'omicidio di un uomo d'affari lo riporta a sporcarsi le mani in un'indagine a tutto campo.

Locarno a Luino rappresenta un’occasione unica e ospiterà il 21 settembre prossimo alle 21. la visione della pellicola che si è aggiudicata il Pardo per la miglior regia.

Il coreano Hong Sang-soon è infatti stato premiato a Locarno per il film U Ri Sunhi (Corea del Sud, 2013, 88 min con Yumi JUNG, Sunkyun LEE, Sangjoong KIM, Jaeyoung JUNG) ma è già stato apprezzato al Festival di Cannes del 2012 con In Another Country. U Ri Sunhi è un film delicato sino all’eccesso, una pellicola carica di simboli e di attenzioni.

Info stampa: 338.7007785 – Simona Fontana addetta stampa Città di Luino

Locarno a Luino è un evento organizzato dalla Città di Luino con la nuova gestione del Cinema Teatro Sociale Cult Service 2000 srl e AGIS, realizzato anche grazie al contributo di sponsor privati (Firma della Bellezza, Le Spose di Mary). Si ringraziano Ciocco Bacco per la degustazione di tè, Fioridea per la cornice floreale e Publierre per volantini, inviti, gonfalone.

Biglietti per la visione di un film

Dal 12 al 19 settembre intero Euro 7,00; ridotto € 5,00

21 settembre intero Euro 7,00; ridotto € 5,00

INFO: CINEMA SOCIALE DI LUINO Via XXV Aprile, 13 tel. 0332.511779

Mercoledì 11 settembre 2013

© Riproduzione riservata

1113 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: